Donne, tempo scaduto: è il momento di ruggire.

Non so quante volte nel mio lavoro mi sono trovata a risvegliare nei clienti quella qualità che molti hanno difficoltà a richiamare, quell’energia bestiale che ti fa ruggire nella vita (quando serve). Ci sono molto affezionata perché mi sono dovuta allenare per poterla sentire (5 anni di ingegneria, ti assicuro, non aiutano) e perché è uno di quei tratti che distingue in modo netto il mio lavoro da altre discipline di bodywork.

Per energia bestiale intendo il tuo lato selvaggio. Sto parlando di qualcosa che non può essere comandato dalla testa e che esiste solo se lasci andare ogni tipo di controllo.

La chiamo energia bestiale perché è una forza legata alla sopravvivenza, alla vita, allo spazio vitale. È quella qualità che una madre usa nel momento del parto per mettere al mondo il proprio figlio. È la stessa forza che ti tiene vigile quando torni da sola a casa di notte e percorri la strada tra l’auto e la porta di ingresso ascoltando ogni rumore. È quella energia che il tuo corpo sprigiona quando qualcuno invade il tuo spazio vitale e tenta di schiacciarti, di umiliarti. È quella stessa forza che fa compiere alle persone imprese straordinarie quando la loro vita è in pericolo.

È un’energia che genera vita, che protegge la vita.

È la stessa forza che percepisci negli animali selvaggi. Ce l’hanno loro e ce l’hai anche tu.

Se ogni giorno il tuo primo scopo è essere brava e gentile, se lasci decidere a qualcun’altro della tua vita, se tenti di piacere a tutti, mi dispiace dirtelo: sei ben lontana dal ruggire. Stessa cosa quando subisci la forza dell’altro e ne vieni travolto senza proteggerti, senza avere presenza e lucidità sul momento. Quando sei maniaca del controllo e del perfezionismo. Quando ti sacrifichi e non riesci a dare priorità ai tuoi bisogni e sei alla mercé delle urgenze altrui. Se non percepisci il pericolo o situazioni di pericolo. Se non riesci a prenderti cura di te stessa. Se non ti rispetti e non nutri la tua identità.

Siamo nate tutte con la capacità di essere ruggenti, nessuna esclusa. 

Questo post è dedicato a mamma Sara che è esempio eccellente di come una bellezza disarmante e una forza ruggente possano coesistere nella stessa persona.

Canzone a tema <3

Lascia un commento:

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Sliding Sidebar